2014_2020

 Il Friuli Venezia Giulia mette a disposizione 25 mln per le sue PMI con la misura POR FESR 2014-2020.

 

Tre Bandi del Programma Operativo Regionale (POR) del Fondo Europeo di Sviluppo Regionale FESR 2014-2020  sono stati approvati dalla Giunta regionale del Friuli Venezia Giulia.

Mai quanto ora innovarsi è fondamentale per il proprio business.

Per rafforzare la ricerca, incrementare lo sviluppo tecnologico e dell’innovazione la Regione mette a disposizione complessivamente 25.185.000,00 euro.

 

Il primo Bando prevede la concessione di aiuti a fondo perduto per l’acquisto, da parte delle microimprese e delle Piccole e Medie Imprese (PMI), di servizi mirati a promuovere attività di innovazione ed è rivolto specificatamente alle aree di specializzazione e attinenti alle relative traiettorie di sviluppo.
Nell’ambito del secondo Bando è prevista la concessione di aiuti a fondo perduto per attività di innovazione di processo e dell’organizzazione realizzate dalle PMI e dalle grandi imprese, coerenti con la Strategia di Specializzazione Intelligente – S3 (Smart Specialisation Strategy) e relative traiettorie di sviluppo.
Con il terzo Bando vengono concessi contributi a fondo perduto alle imprese dei settori industriale, artigiano e terziario per attività collaborativa di ricerca industriale e sviluppo sperimentale.
I bandi di gara verranno illustrati dal Dott. Tommaso Bernardini di Friuli Innovazione nel corso del seminario online, che potrai seguire comodamente dal tuo ufficio.

Venerdì 10 giugno ore 15:00

Iscriviti Ora!

IMPORTANTE

I bandi sono riservati ad imprese che rientrano nei codici Ateco presenti in allegato.


Il seminario on-line è gratuito ed aperto ad un numero limitato di partecipanti.


Ti invitiamo a registrarti al più presto.

Leggi

Informazioni sul Bando

Leggi

Per maggiori informazioni contattaci al 0429 782 088 o all’indirizzo email marketing@sinapsinet.it