BANDO MANIFATTURA VENETA – 30% A FONDO PERDUTO PER L’ACQUISTO DI MACCHINARI TECNOLOGICI

La Regione Veneto ha pubblicato l’atteso bando Manifattura che supporta le attività di produzione del settore manifatturiero, mediante l’acquisto di macchinari e attrezzature tecnologiche finalizzato ad agevolare il riposizionamento competitivo delle imprese mediante la promozione della digitalizzazione e di modelli di economia circolare delle PMI.

Di seguito le principali caratteristiche dell’agevolazione:

OBIETTIVO DEL BANDO: Il bando manifattura veneta supporta progetti di innovazione tecnologica, attraverso l’ammodernamento di macchinari e impianti, i miglioramenti di processo in ottica digitale e l’introduzione di modelli di economia circolare.

SPESE AMMISSIBILI:

Sono ammissibili le seguenti tipologie di spesa:

  1. macchinari, impianti produttivi, attrezzature tecnologiche innovative in grado di aumentare il tempo di vita dei prodotti e di efficientare il ciclo produttivo.
  2. programmi informatici e tecnologie per l’ingegnerizzazione di software/hardware, brevetti e know-how concernenti nuove tecnologie di prodotti, processi produttivi e servizi forniti, commisurati alle esigenze produttive e gestionali dell’impresa. Tale voce di spesa è ammissibile nel limite massimo del 50% delle spese di cui alla lettera a)
  3. spese per il rilascio, da parte di organismi accreditati, delle certificazioni UNI EN ISO 14001:2015, UNI ISO 50001:2018, “ReMade in Italy”, “Plastica Seconda Vita”, “FSC Catena di custodia”, “Greenguard” e della registrazione EMAS (Regolamento CE 1221/2009). La spesa massima ammissibile per ogni certificazione è di 5.000 €.
  4. premi versati per garanzie fornite da istituti di credito, purché relative alla fideiussione richiesta dal Bando. La spesa è ammessa nel limite del 10% delle precedenti voci a), b), c).

PERIODO AMMISSIBILITA’ DEGLI INTERVENTI:

Gli interventi dovranno essere avviati a partire dal 1 novembre 2021 e dovranno concludersi entro e non oltre il 14 febbraio 2024.

% DI CONTRIBUZIONE:

30% delle spese ammissibili

Spesa minima rendicontabile: 80.000 euro

Contributo massimo concedibile: 150.000

SCADENZA PRESENTAZIONE DOMANDE:

Le agevolazioni saranno concesse sulla base di una procedura valutativa a graduatoria, la domanda dovrà essere presentata a partire dalle ore 10.00 del giorno 25 novembre 2021 fino alle ore 12.00 del 9 febbraio 2022.

Compila questo modulo per ricevere maggiori informazioni. Prenderemo in visione la tua richiesta e ti contatteremo al più presto

Questa registrazione non prevede iscrizioni alla newsletter.

2021-11-08T16:49:21+00:00